Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 19 novembre 2017, 9:35

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Regole del forum


Le ATC Night sono sessioni di volo organizzate periodicamente sul nostro server, sotto il controllo di uno o più ATC "nostrani".

L'obiettivo (oltre al divertimento) è di introdurre ed allenarsi al volo "controllato" riproducendo una struttura analoga a quella del mondo IVAO/VATSIM ma senza troppi formalismi (in modo da lasciare spazio a domande e perchè no... a qualche battuta) e senza l'obbligo della fonia in inglese.

Questo Forum è dedicato alle discussioni su queste serate e comunque alle problematiche del volo sotto controllo di un ATC.



Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Aircraft Code
MessaggioInviato: 28 dicembre 2009, 11:07 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 22 febbraio 2007, 13:11
Messaggi: 1128
Località: Reggio Calabria
I-TEOC ha scritto:
Riporto uno stralcio di ADPME1-1.pdf sull'uso delle taxiways:

Codice:
TWY A è utilizzabile esclusivamente per l’ingresso in pista. E’
vietata la presenza di aeromobili a prescindere dal codice di
appartenenza mentre sono in corso le operazioni di decollo e
atterraggio per RWY 10 e durante le operazioni di LVP.
E’ sempre proibita la presenza di aeromobili di codice D ed E
mentre sono in corso le operazioni di atterraggio RWY 28.
Durante l’avvicinamento RWY 28:
E’ consentita la presenza di due aeromobili aventi dimensioni
uguali o inferiori a quelle del codice C sulla TWY A o al punto
attesa A purché si verifichino le seguenti condizioni:
a) visibilità uguale o maggiore di 1.5 km
b) ceiling uguale o maggiore di 500 ft
E’ consentita la presenza di un solo aeromobile con dimensioni
uguali o inferiori a quelle del codice C con visibilità inferiore a 1.5
km e/o ceiling inferiore a 500 ft, ma con condizioni
meteorologiche uguali alla CAT I.


Domande
1) la Taxiway A cosa è? E' dopo l'holding point A o quella è gia taxiway A? Nel secondo caso, dove inizia?

2) In base alle condizioni di visibilità e meteo vengono specificati quanti A/M possono essere presenti, in base al loro codice. Non ho trovato però nessun riferimento che spiegasse cosa è questo codice, presumo sia legato alle dimensioni dell'A/M ma c'è una tabella che elenca i tipi/famiglie?

3) Condi meteo CAT I. C'è un documento/tutorial che spieghi un po' queste cosette?

Grazie.


1) Per quanto riguarda le taxiway ti puoi fare un'idea consultando le carte d'aerodromo di Orio al Serio, LIME AD-2-1.

2) Le categorie degli A/M sono A - B - C - D - E

CAT A < 90 Kias (C172-BE58)
CAT B 90-120 kias (B350 - LJ45)
CAT C 121-140 kias (B737-MD82)
CAT D 141-165 kias (B767-B777-B747)
CAT E 166-182 kias (CONC) Orio non è abilitato per questa categoria, vedi carte AD 5-1.

Le categorie si basano principalmente sulla VREF a peso massimo e flap completamente estesi, queste velocità di atterraggio possono variare in base al peso dell' AM.

3)Le categorie I - II- IIIa IIIb IIIc fanno riferimento all'ILS è sono classificate in questo modo:

Il sistema ILS viene diviso in 3 categorie nelle quali varia la visibilità minima alla quale si può effettuare l'atterraggio. Per gli aeroporti italiani esse sono:

CAT I = DH ≥200ft, e RVR ≥550 m o visibilità ≥800 m
CAT II = DH 100 ft ≤DH≤200 ft, e RVR ≥350 m;
CAT IIIA = DH ≤100 ft (o nessuna DH), e RVR ≥200 m;
CAT IIIB = DH ≤50 ft (o nessuna DH), e RVR 50 m ≤DH≤ 200 m;
CAT IIIC = Nessuna DH minima e nessuna RVR minima (non utilizzata in Italia)

La DH (Decision height). E' l'altezza specifica, negli atterraggi di precisione, alla quale deve essere iniziata la procedura di riattaccata se non vengono stabiliti riferimenti visivi per l'atterraggio. La DH recentemente è stata sostituita dall'OCH(Obstacle clearance height) che fa riferimente all'altezza dagli ostacoli al suolo. Se l'AM non dispone di Radio Altimetro si usa la DA (Decision Altitude) o l'OCA (Obstacle clearance altitude).
LA RVR (Runway visual range) fa riferimento alla visibilità della pista in atterraggio, se non ci sono le condizioni minime per l'atterraggio, l'AM verrà dirottato su altro aeroporto.

L'aeroporto di Orio è CAT III.

A presto.

_________________
Fabio Iaria | I-IAFA | OVT0163
[ img ]
[ img ] [ img ] [ img ]


Ultima modifica di I-IAFA il 22 gennaio 2010, 11:00, modificato 1 volta in totale.

Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net