Orio Virtual Team
http://www.oriovirtualteam.it/public/bbforum3/

Chiude il sito di Max Taccoli, qualche considerazione sulla storia della simulazione di volo
http://www.oriovirtualteam.it/public/bbforum3/viewtopic.php?f=6&t=3042
Pagina 1 di 1

Autore:  I-PARO [ 9 febbraio 2017, 16:09 ]
Oggetto del messaggio:  Chiude il sito di Max Taccoli, qualche considerazione sulla storia della simulazione di volo

Ho appreso con una certa tristezza visitando il sito del grande Max che, dopo vent’anni di onorato servizio, dal 17 aprile non sarà più online, anche se i suoi splendidi lavori saranno ancora disponibili per il download su Flightsim e Simviation.
Colgo l’occasione per aprire, spero, un confronto su quello che è stata l'evoluzione di un hobby che ormai possiede una storia e si può analizzare anche retrospettivamente, senza voler per questo fare del “vintage”.
Che la simulazione di volo non sia un videogioco, almeno nel significato comune di questo termine, lo dimostra la sua incredibile longevità e i suoi aspetti multiformi. Un gioco ha delle regole prefissate, degli obiettivi ben identificati, mentre il simulatore di volo si presta ad una varietà di applicazioni che vanno dal ludico più spinto, al didattico più impegnato.
I giovani che si accostano oggi per la prima volta a questa attività, danno per scontato un ambiente grafico estremamente evoluto, che ormai a buon diritto può essere considerato realtà virtuale, ma i più anziani come me, che si sono appassionati all’idea prima ancora che iniziasse l’era dei PC (sto pensando ad una applicazione del Commodore 64 dove il mondo esterno era rappresentato da una linea spezzata e gli strumenti erano dei cerchietti grossolani con delle freccette e dei numeri) sanno bene che si può provare grande soddisfazione anche con mezzi poverissimi, perché quello che conta è lo spirito giusto e la passione.
Centinaia di persone come Max Taccoli, che ho avuto la fortuna di conoscere a Verona diversi anni fa ospite dello stand OVT, hanno dedicato gratuitamente tantissime ore ad un lavoro estremamente complesso ed impegnativo per donare ad una comunità di entusiasti dei veri gioielli dell’intelligenza umana.
Voglio ringraziarli tutti per il grande piacere che ci hanno donato e voglio invitare tutti noi a trattare le loro creazioni con il massimo rispetto, impegnandoci nella loro conservazione nel tempo, anche se potranno un domani, o forse già oggi, apparire obsolete.
Solo la memoria storica è in grado di nobilitare le attività umane, anche quelle che per forza di cose devono camminare al passo esasperato della tecnologia.

Autore:  I-IAFA [ 22 maggio 2017, 13:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Chiude il sito di Max Taccoli, qualche considerazione sulla storia della simulazione di volo

Che brutta notizia. :( :(

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC+01:00
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
https://www.phpbb.com/