Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 22 novembre 2017, 21:15

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: IL JOYSTICK ...
MessaggioInviato: 30 ottobre 2014, 1:10 
Non connesso
Beccaccia
Beccaccia

Iscritto il: 29 ottobre 2014, 17:37
Messaggi: 44
Sig.ri buonasera ,
mi trovo a sorseggiare un caffe e cosi vi scrivo alcune mie impressioni riguardo le mie personali esperienze . Intendo affrontare un primo argomento che riguarda il JOY . Dunque … apro una parentesi ( non voglio insegnare niente a nessuno , solo alcune mie personali considerazioni / anche perche ho visto che qualcuno di voi e veramente molto bravo ( programma i micro , arduino ..ecc...ecc...) ) … qualsiasi JOY state usando ogni periferica ha bisogno di essere ingrassata ! Io lo faccio ogni 20 / 30 ore di volo ! Vaselina di qualsiasi tipo ! Ora ...chi usa un JOY da 400 euro forse ne ha meno bisogno , ma fidatevi che se riuscite a far entrare la vaselina dove serve , il movimento e molto più fluido . Parentesi , tutti i joy che ho usato ho fatto in modo e maniera di avere pochissima molla , per ottenere un movimento “leggero e fluido ( alcuni joy si possono regolare , altri no ) Vi sembrerà di avere una nuova periferica . Seconda cosa , parlando con Yuri , mi dice che gli si e rotto il joy ...molto spesso partono i potenziometri che sono veramente di mer** ! E un peccato buttare via un joy per colpa di un potenziometro da 2 euro ! Altre volte sono problemi legati alle saldature che anche quelle, spesse volte sono fatte di mer** . Basta trovare un amico con un saldatore a stagno e un po' di pazienza! Al momento pure io sono fermo perche e morto il potenziometro controllo timone , se non lo trovo faccio che tirare via 3 fili e collegare una pedaliera. Il joy in questione , quello che uso da scrivania e il x45 ( il convento passava quello ). Altro discorso invece per quello che mi sto costruendo per il cockpit . Tutto in ferro , movimento su robusti cuscinetti e in futuro applico i sensori magnetici ( effetto hall ) + magneti al neodimio . Per ora ho montato dei potenziometri industriali di fabbricazione russa ( li avevo nel laboratorio ) ( cmq potenziometri sigillati , antipolvere e con un alto ciclo di lavoro ) .
Ora il caffee e finito e ritorno a fare un po' di lavoro , se vi appassiona il discorso periferiche possiamo continuare ….
Questo il mio appena finita la meccanica , ora e quasi finito ed e montato nel pit . Sto solo bisticciando un po' con l'elettronica ...che non mi soddisfa mai :)
[ img ]
questo e il sig.r JOY finito ( x kamov Ka 50 ( dcs)) :
[ img ]
e questo e il mioo ufficio ... a volte anche il mio leto :)
[ img ]
[ img ]

_________________
Mai mi fu dato di vedere un animale in cordoglio di sé. Un uccelletto cadrà morto di gelo giù dal ramo senza aver provato mai pena per sé stesso.
David Herbert Lawrence


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: IL JOYSTICK ...
MessaggioInviato: 31 ottobre 2014, 19:51 
Non connesso
Tacchino
Tacchino

Iscritto il: 26 maggio 2008, 6:34
Messaggi: 406
Località: Davanti al computer
Benvenuto anche in questa sezione, di pochi e sparuti pazzoidi che si fanno le cose da se.
Non sempre e solo per risparmiare, ma sopratutto per il gusto di farlo.
Complimenti per ul tuo joy dalla meccanica bella robusta e semplice nello stesso tempo
Tienici informati sugli sviluppi
Sopratutto dicci con che elettronica intendi pilotarlo

Hai ragione sul grasso di vasellina (Osvaldo non rida.... non metto nemmeno una faccina....)
la uso anch'io sulle parti mobili del mio joy, un tubetto da 250 gr costa qualche euro.
Non macchia, è inodore, e non cola.


Io sto realizzando un liner quindi non ho il joy ma ho realizzato uno YOKE (vedi foto) ho utilizzato una scheda di un vecchio sidewinder della MS, funziona ancora benissimo.
Per fare il mio ho utilizzato tutti pezzi di recupero, ho speso in totaae appena 30 euro e mi sono divertito moltissimo nel realizzarlo, se vai più indietro in questa sezione del forum, vedrai qualche foto di quando l'ho realizzato

Mi raccomando tienici informati di ogni novità


Allegato:
joy.gif [84.46 KiB]
Scaricato 103 volte

_________________
Renato
I-RECA
https://sites.google.com/site/irecacockpit/

OVT0340
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: IL JOYSTICK ...
MessaggioInviato: 31 ottobre 2014, 20:35 
Non connesso
Beccaccia
Beccaccia

Iscritto il: 29 ottobre 2014, 17:37
Messaggi: 44
[quote="I-RECA"]Benvenuto anche in questa sezione]

Ciao Renato ,
concordo , costruirsi le cose da solo a volte si risparmiano dei soldi , a volte le cose diventano "più serie" ...o semplicemente per il gusto di dire "questo lo fatto io" . Io lo faccio per la convinzione di fare qualcosa di meglio , non sempre mi riesce ...hahhahaaa... dai , il Joy tutto ferro e cuscinetti e na figata pazzesca :) Per l'elettronica non ho deciso e la seconda volta che tiro via del elttronica che nn mi soddisfa. Non posso usare quello che vorrei , quindi cerco di addataarli un elettronica di qualche Joy . Il problema e che la qualità dei joy e data in primis dalla meccanica , poi dal tipo di convertitore analogico / digitale e dalla qualità dei potenziometri. I sistemi con sensore hall sono sicuramente i migliori . Per adesso mi limito cmq a volare molto di più "da scrivania" e la prossima settimana arriva il nuovo joy .
Anche te cmq non scherzi , ho visto la foto e ora mi vado a vedere il resto del lavoro. Ho molta stima per chi si applica e si costruisce le cose da se . Anche a me sarebbe sempre piaciuto costruire un liner ma sinceramente non ho più spazio . Il kamov lo costruito in camera da letto ...hihihiiiiii ... ( il laboratorio e pieno ..hahhaha ) .
Dai ... mi porto un pò avanti con il lavoro e più tardi mi vado a spulciare meglio tutto il forum . Ciao Renato , ciao a tutti quelli che legono .
ps: non uso sempre il controllo ortografico , sono austro-ungarico , permaloso , pignolo e rompipalle con chi crittica la grammatica ...HAHAHHAAA ...scherzoooo :) ... o non scherzo ..non lo so :)
CIAO AMICI !
....

_________________
Mai mi fu dato di vedere un animale in cordoglio di sé. Un uccelletto cadrà morto di gelo giù dal ramo senza aver provato mai pena per sé stesso.
David Herbert Lawrence


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net