Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 20 novembre 2017, 21:54

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: sid a lipz
MessaggioInviato: 27 dicembre 2012, 20:09 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
ciao a tutti
e un po di sere che mi imbatto in errori vari e da li che mi viene il dubbio .
sono con un aereo no rnav abile (ma non lo scrivo sul piano), la gnd mi autorizza con una chi6x , la torre manca , mi connetto con l'avvicinamento e mi chiede se sono abile ad eseguire tale procedura , io rispondo di si. ecco il primo errore l'ho capito (me lo ha indicato). e mi dice che dovrei eseguire una chi7v. ormai ero avanti e ho continuato .
la secnda volta sempre a lipz mi sono ricordato dell' errore e dopo esser autorizzato a chi6x
ho chiesto conferma alla gnd che ha confermato. rullando vengo blindato al punto attesa
per un cambio al piano di volo mi viene data una chi 7v io sapevo gia il perche,
ripetuto e pronto mi hanno passato la torre che mi ha fatto decollare in fretta e furia.
chi mi dice dove ho sbagliato e perche?
volevo comunque dire che ne su ivao ne su enav esiste la carta delle sid di lipz con chi 7v


ma poi una volta trovata la cartina mi sono accorto di alcune cose che mi hanno fatto sorgere altri dubbi ma ve lo dico una volta che vedo una o piu risposte ciao a tutti e buon anno.

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 29 dicembre 2012, 2:42 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
AD2-LIPZ 6-11
A questa pagina trovi la descrizione di CHI 7V.

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 29 dicembre 2012, 8:34 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
quando si dice che la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi.......... :mrgreen:
si la cartina e relativa descrizione l'ho trovata e la descrizione non fa una piega
, ma dal lato pratico sono praticamente uguali anzi per un no rnav e piu difficile beccare il punto pz431 dopo e vero se e scritto che chi 7v puo essere volata anche conventional ,mi sta bene . su chi6x sta scritto che devo solo virare a destra e intercettare rad082 e a 5,1 nm virare per intercettare la 021 di choggia . la vedo piu facile con gli aiuti vor.

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 29 dicembre 2012, 9:57 
Non connesso
Cigno
Cigno

Iscritto il: 1 novembre 2010, 23:34
Messaggi: 479
Località: Genova
I-IKKO ha scritto:
quando si dice che la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi.......... :mrgreen:
si la cartina e relativa descrizione l'ho trovata e la descrizione non fa una piega
, ma dal lato pratico sono praticamente uguali anzi per un no rnav e piu difficile beccare il punto pz431 dopo e vero se e scritto che chi 7v puo essere volata anche conventional ,mi sta bene . su chi6x sta scritto che devo solo virare a destra e intercettare rad082 e a 5,1 nm virare per intercettare la 021 di choggia . la vedo piu facile con gli aiuti vor.

Ciao Federico, questi argomenti sono i più interessanti per chi utilizza IVAO, soprattutto per chi come me non ha mai dato esami: se non si capiscono gli errori è impossibile evitarli. Allora, chi ha un velivolo non abile a RNAV non può intercettare dei fix privi di riferimenti alle radioassistenze e quindi non può volare le procedure RNAV.
In questo caso però (faccio riferimento alla cartografia Jeppesen) per le CHI7V, CHI8Y e CHI8Z è specificato RNAV or Conventional, infatti i FIX PZ431 PZ432 e PZ416 sono i riferimenti destinati solo alla RNAV, mentre per la navigazione convenzionale le note spiegano molto semplicemente di virare a destra a TES 2 DME su track 163° per intercettare la radiale 022 inbound CHI.
Sulle Jeppesen la SID CHI6X e descritta come procedura temporanea "on trial basis", non so cosa significhi esattamente, ma la indica come solo RNAV.
Ciao

_________________
Paolo Romanello
I-PARO / OVT0692

[ img ][ img ][ img ]
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 30 dicembre 2012, 9:57 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
si mi e chiaro il concetto , ma quello che non capisco e la differanza dal punto di vista pratico, si intendo che mi risulta piu sicuro intercettare la rad 089 con la prima virata della salita iniziale e a 5.1nm intercettare la rad 021 , che fare un virata piu ampia trk 163 che se fa vento mi scarroccia a spasso per intercettare la rad 022 magari molto piu avanti o molto prima , dopo e vero leggendo bene ci atteniamo alla regola...
dopo e vero se il controllo ti vede spostato ti indica la retta via come e capitato a me con ''vola diretto chi vor'' .... be un'altra ne abbiamo imparata.

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 30 dicembre 2012, 11:33 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
Comunque l'ATC ti ri vettora in modo corretto se vede che sei fuori (se se ne accorge....) il discorso dell'RNav credo sia orientato più per una comodità a livello di traffico. Se ci sono 10 voli da vettorare l'ATC impazzisce. COsì invece si programma l'FMC con la SID RNav e via.
Comunque, mi sembra che tu abbia capito comunque la procedura. Non vedo il problema di volarla con i radioauti. Forse la discussione è più Accademica del necessario ma è proprio così che si approfondiscono le conoscenze. Mi hai costretto a rilegere le carte di Venezia e mi ha fatto piacere farlo. Ecco il bello del gruppo!!

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 30 dicembre 2012, 21:23 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
si mi sa che hai ragione, solo che io ho capito dove sbagliavo e volevo mettere al corrente anche gli altri amici di cosa puo succedere. poi dipende sempre da chi ti controlla ....
nel mio ultimo caso e stata una persona alla quale non sfugge niente ..... :wink: gia sai............ BUON ANNO A TUTTI VOI ! anche se in anticipo. :o

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: sid a lipz
MessaggioInviato: 30 dicembre 2012, 21:46 
Non connesso
Cigno
Cigno

Iscritto il: 1 novembre 2010, 23:34
Messaggi: 479
Località: Genova
In effetti a volte le procedure italiane sono eccessivamente complesse. Mi è capitato recentemente di decollare da un aeroporto USA abbastanza grande, ma non ricordo quale, dove le SID erano un unica carta che riportava una rosa di intersezioni con relative radiali VOR intorno all'aeroporto e la descrizione diceva: dopo il decollo salire con la prua pista, se entro 5 minuti non siete stati vettoriati, procedete diretti al primo punto rotta. Più semplice di così non si può!
Buon anno a tutti!

_________________
Paolo Romanello
I-PARO / OVT0692

[ img ][ img ][ img ]
[ img ]


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net