Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 24 novembre 2017, 2:43

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 11 novembre 2011, 21:07 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
I-IKKO ha scritto:
I-MILE ha scritto:
I-GIUS ha scritto:
... il QNE .... sono valori di pressione ....


Siamo sicuri che il QNE è un valore di pressione ?

Aloa

non ho capito la domanda , si che e un valore di pressione al quale si fa riferimento come dice i-gius dopo che passiamo il tl no??? e riferimento alla isobara std per cio dico si
, no eh?


il QNE non è un valore di pressione ma un indice di valore isobarometrico (un attimo che riposo i polsi dopo aver scritto una cosa così lunga!!!) perchè non fa riferimento ad un valore univoco. La linea di pressione 1013,25 infatti, che viene utilizzata come riferimento, potrebbe non essere perfettamente a livello del mare ma leggermente più alta o più bassa. Serve solamente a garantire una separazione fra gli aeromobili che utilizzano tutti lo stesso indice.
Gli altri due invece sono valori di pressione ed indicano la pressione a terra presso l'aeroporto (QFE) e la pressione relativa al livello del mare (QNH).
Occhio alle martellate !!! :roll:

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 11 novembre 2011, 21:21 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Esattamente !! Il QNE NON è un valore di pressione !!

I-GIUS ha scritto:
Superando l'Altitudine di Transizione (TA) si setta sull'altimetro il QNE, che corrisponde a 29.92 pollici di mercurio oppure a 1013 mb, chiamata isobara di riferimento.


Assolutamente no ... superando la TA si imposta nell'altimetro IL VALORE DI RIFERIMENTO 29,92 o 1013 che rappresenta il livello di volo ZERO (chiamato QNE) da questo momento in poi si volerà per Livelli di Volo e non più per ...

I-SNAK ha scritto:
... e la pressione relativa al livello del mare (QNH)

Per dirla meglio il QNH si riferisce alla pressione atmosferica ultima misurata (QFE) e successivamente traslata al livello medio del mare (M.S.L. - Medium Sea Level) mediante la relazione di un hectopascal ogni 27 piedi.


Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 12 novembre 2011, 9:44 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
perche e importante avere questi 3 riferimenti?

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 12 novembre 2011, 20:05 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
I-IKKO ha scritto:
perche e importante avere questi 3 riferimenti?


Perchè, a parte alcuni rarissimi casi come Mazinga, Jeeg Robot d'Acciaio e Goldrake, non mi risulta che ci siamo altri aeromobili capaci di volare sottoterra!!!!!!!!
Ah! SI, aspetta, mi sembra ..... "Virgil", quella sottospecie di siluro del film "The Core" che però non credo possa rientrare nella categoria Aeromobili anche se in realtà inizia il viaggio precipitando ................ :mrgreen:

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 12 novembre 2011, 21:15 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Ma quindi se, ad esempio, parto da Bergamo e vado a Genova posso inserire il QNE ?
Posso utilizzare per tutto il volo il QFE ?
Posso utilizzare per tutto il volo il QNH ?

Fatemi capire come si usano ...

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 12 novembre 2011, 21:45 
Non connesso
Pavone
Pavone

Iscritto il: 12 giugno 2007, 23:22
Messaggi: 627
Località: Torino
I-MILE ha scritto:
Ma quindi se, ad esempio, parto da Bergamo e vado a Genova posso inserire il QNE ?


QNE riassume la domanda "Quale indicazione darà il mio altimetro all'atterraggio a Genova all'ora in cui prevedo di atterrare, con la scala impostata a 1013,2 millibar (29,92 pollici)?"

Il valore del QNE sarà quindi per forza una misura di altezza, non di pressione, per cui non si può inserire il QNE poichè le variazioni di taratura dell'altimetro si effettuano solo variando valori di pressione. Pertanto la risposta alla tua domanda è: NO


I-MILE ha scritto:
Posso utilizzare per tutto il volo il QFE ?


Il QFE è in effetti un valore di pressione, ma tale che se inserito nell'altimetro quando siamo ai parcheggi a Bergamo quest'ultimo indicherà l'altezza ZERO. In pratica inserendo il QFE, una volta in volo, sapremo a che altezza ci troviamo rispetto a Bergamo. Ma Genova, così come gli appennini che incontriamo lungo la strada, non sono alla stessa altezza sul livello del mare di Bergamo, per cui il nostro altimetro lasciato il campo di Bergamo ci restituirebbe dei valori di altezza completamente errati rispetto al terreno sottostante. Anche in questo caso la risposta alla tua domanda è: NO


I-MILE ha scritto:
Posso utilizzare per tutto il volo il QNH ?


Amche il QNH è un valore di pressione. In questo caso è una misura derivata dal QFE. Infatti l'aeroporto di Bergamo misura un valore di pressione (il QFE) e mediante un calcolo matematico legato all'altitudine dell'aeroporto sul livello del mare lo "trasla" al livello del mare stesso, in modo tale che inserendo nell'altimetro il valore del QNH quest'ultimo restituirà l'altitudine dell'aereo rispetto al livello del mare.

Pertanto in questo caso la risposta alla tua domanda è: SI,
però condizionata a due vincoli fondamentali:

1) che l'aeromobile venga informato tempestivamente della variazione del QNH (o perchè vi sia una variazione della pressione atmosferica o come conseguenza di un cambio di zona controllata e quindi di aeroporto o stazione metereologica che ha effettuato la misurazione)

2) che l'aeromobile si mantenga al di sotto dell'altitudine di transizione, che varia da aeroporto ad aeroporto (in Europa). In caso contrario è obbligato dal regolamento aeronautico, in vece del QNH, ad inserire il valore standard di 1013,2 millibar (29,92 pollici) nell'altimetro.

_________________
CLAUDIO - OVT0174

[ img ]
OVT STAFF


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 12 novembre 2011, 23:35 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
si anche io uso il qnh ma solo perche lo preferisco agli altri :mrgreen:
grazie mi e chiaro ora.... :P

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 13 novembre 2011, 9:21 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Quindi se sono fermo ai parcheggi:
come faccio sapere il QFE ?
posso ricavare il QNH avendo il QFE e se si come faccio ?
e se ho il QNH posso ricavare in QFE ?

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 13 novembre 2011, 10:08 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
I-MILE ha scritto:
Quindi se sono fermo ai parcheggi:
come faccio sapere il QFE ?
posso ricavare il QNH avendo il QFE e se si come faccio ?
e se ho il QNH posso ricavare in QFE ?

Aloa

si che si riesce.per sapere il qfe imposto l'altimerto a 0 e nella finestrella appare il qfe
per ricavare il qhn dal qfe basta sapere l'elevazione della superficie in cui siamo e sapendo che la pressione barometrica aumenta di di 1 ettopascal ogni 27 piedi cominciando dal livello del mare in condizioni di aria tipo dividiamo il valore dell'elevazione per 27e cirisulta di quanti ettopascal dobbiamo aumentare il valore di pressione qfe per avere il qnh
es . abbiamo un qfe a orio di 1000 hpas orio e 782 ft 782/27=29 +1000=1029 che e il qnh
per avere il qfe dal qnh faccio il contrario quindi 1029 -(782/27)=1000 impostandolo sull altimetro tocco terra e l'idicatore segna 0.

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: QNH - QNE - QFE
MessaggioInviato: 13 novembre 2011, 14:22 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
OK! Ma non è più semplice chiederlo al controllo?
:mrgreen: Oppure premere B ed il barometro si setta automaticamente a dovere :mrgreen:

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net