Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 21 novembre 2017, 5:11

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 9:45 
Non connesso
Pavone
Pavone

Iscritto il: 12 giugno 2007, 23:22
Messaggi: 627
Località: Torino
Secondo voi come mai le lettere sono solo 5.... :?: :wink:

_________________
CLAUDIO - OVT0174

[ img ]
OVT STAFF


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 9:48 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Visto che la birra, mediamente, ha 450 calorie al litro

se io bevo 1 litro e 10 centilitri di birra

divido il tutto per cento che sono le costine che ho mangiato e arrotondo il tutto, quanto mi resta ?

:D :P :D :lol:

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 9:55 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
Ma stai a vedere che, a parte il Controvento :mrgreen: che mi è uscito naturale .....
avevo elencato tutti i segmenti!!! Sopravento (così me lo ricordo!!!) che poi è diviso in due cioè braccio di decollo e finale, controbase, sottovento, base!!

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 10:06 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
I-SNAK ha scritto:
Sopravento (così me lo ricordo!!!) che poi è diviso in due cioè braccio di decollo e finale,


NO !!! Il sopravento è un segmento PARALLELO all'asse pista. NON divide assolutamente in due il braccio di decollo e il finale !!

Anche perchè il circuito, per essere definito tale, deve essere CHIUSO e quindi:
1) Departure leg o braccio di decollo
2) Crosswind leg o Controbase
3) Downwind leg o Sottovento
4) Base leg o Base
5) Final leg o Finale (questo può essere o Lungo Finale o Finale)

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 13:13 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
I-MILE ha scritto:
I-SNAK ha scritto:
Sopravento (così me lo ricordo!!!) che poi è diviso in due cioè braccio di decollo e finale,


NO !!! Il sopravento è un segmento PARALLELO all'asse pista. NON divide assolutamente in due il braccio di decollo e il finale !!

Anche perchè il circuito, per essere definito tale, deve essere CHIUSO e quindi:
1) Departure leg o braccio di decollo
2) Crosswind leg o Controbase
3) Downwind leg o Sottovento
4) Base leg o Base
5) Final leg o Finale (questo può essere o Lungo Finale o Finale)

Aloa


Forse stiamo dicendo la stessa cosa in due dialetti differenti.
Io ho detto che il sopravento è suddiviso in due parti e non che divide in due parti il finale ed il decollo. Anche perchè, leggendo la parte di testo che tu hai scritto in giallo sopra all'immagine che hai postato, si legge che il sopravento può anche essere un segmento volato sopra alla pista per esempio per compiere un Low and Over (basso passaggio) oppure per esercitarsi in un Missed (instrument) approach ovvero un mancato avvicinamento e quindi non necessariamente parallelo alla pista e spostato. I due segmenti che identifichiamo quindi con finale e decollo vengono a costruire il segmento sopravento in queste due manovre quindi non è sbagliato quello che ho detto.
Comunque, se il circuito dovesse essere per forza chiuso, sarebbe impossibile entrarci ed uscirne!!! Infatti, in decollo io esco dal circuito a metà del braccio sottovento e all'ingresso entro sempre dal sottovento, non devo necessariamente completarlo tutto. Altrimenti in fase di decollo ritornerei nuovamente sopra all'asse pista a quota di circuito causando potenziale pericolo per eventuali altri traffici che devono decollare o, comunque, costringerei il controllo a ritardarli.

A parte la discussione molto stimolante, credo che ci sia anche una specie di "scelta" dell'Autore nel descrivere il circuito di traffico.
Guarda cosa scrive l'IVAO Academy:

UPWIND
The upwind leg begins at the point where the airplane leaves the ground. It continues climbing straight ahead to gain the sufficient altitude before the 90-degree left turn is made to the crosswind leg.


Comunque queste discussioni sono fantastiche. Ogni volta che scrivo mi correggi su una cosa ed ogni volta che lo fai, oltre ad imparare una cosa nuova, mi metti la pulce all'orecchio per cercarne un'altra e così via. E' un modo fantastico di imparare le cose!!!
E. per finire, come sempre: Grazie MILE!!!!!!!!!!
Alla fine sapremo tutto sui circuiti!!!

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 13:40 
Non connesso
Pavone
Pavone

Iscritto il: 12 giugno 2007, 23:22
Messaggi: 627
Località: Torino
I-SNAK ha scritto:
Comunque, se il circuito dovesse essere per forza chiuso, sarebbe impossibile entrarci ed uscirne!!!


Il circuito è chiuso. Infatti tu non esci dal circuito, ma LASCI il circuito. In inglese si dice "to leave the traffic pattern".

E neppure entri, ma ti INSERISCI in circuito (I-SNAK, enjoy right downwind...)

_________________
CLAUDIO - OVT0174

[ img ]
OVT STAFF


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: facciamo una serata tecnica?
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 13:44 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
I-PALC ha scritto:
I-SNAK ha scritto:
Comunque, se il circuito dovesse essere per forza chiuso, sarebbe impossibile entrarci ed uscirne!!!


Il circuito è chiuso. Infatti tu non esci dal circuito, ma LASCI il circuito. In inglese si dice "to leave the traffic pattern".


In effetti è vero ..... ma allora ho beccato un errore fatto da alcuni esaminatori per l'esame PP ........ a me no, ma ad un paio di piloti le sere prima del mio esame non hanno detto di entrare in circuito standard di XXXX ma di eseguire un circuito standard ...........
Poi magari loro intendevano di eseguirlo tutto (quindi non erano in errore loro ma gli esaminandi) ed invece i piloti sono entrati ed atterrati al primo passaggio ......... Solo che poi, quello che si dicono dopo è fra loro e basta quindi non posso saperlo.

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito di traffico
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 13:52 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Esattamente come dice Claudio NON si esce dal circuito ma si LASCIA mentre quando dobbiamo inserirci si ENTRA (join) nel circuito per rimanerci fino a quando .....

Il sopravento poi è uno solo e non è suddiviso in niente ma compone (se volato per un basso passaggio o per esercitarsi ad un mancato avvicinamento e quindi non parallelo alla pista ma allineato ad essa), insieme al finale e al successivo segmento di decollo nient'altro che una parte del circuito di traffico aeroportuale, tutto qui.

Concordo sul fatto che queste discussioni/informazioni/aggiornamenti/pizza e birra siano altamente costruttive, peccato solamente che siano sempre i soliti ignoti a farle!!!

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito di traffico
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 13:55 
Non connesso
Gallo
Gallo

Iscritto il: 7 novembre 2007, 0:10
Messaggi: 180
Località: Cotignola RA
Due contro uno ................non è sportivo :) :) :) :) :) :) :) :)

_________________
Ciao
Emidio I-MARG


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito di traffico
MessaggioInviato: 8 novembre 2011, 14:37 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
Assodato (azz che parola) che quindi i segmenti di un circuito di traffico sono 5 o 6 ? o forse meno ... ma alla fine quanti sono ?

Volevo chiedere a che quota, generalmente, si percorre un circuito di traffico ?
Come faccio a sapere quando virare in controbase ?
e in sottovento ?
e in base ?
e in finale ?
quando devo iniziare a lasciare la quota circuito ?
quando devo, di norma, iniziare ad estrarre i flap (si chiamano così vero?)

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net