Orio Virtual Team
http://www.oriovirtualteam.it/public/bbforum3/

Procedure LIME etc
http://www.oriovirtualteam.it/public/bbforum3/viewtopic.php?f=3&t=1547
Pagina 1 di 1

Autore:  I-SNAK [ 10 marzo 2010, 23:13 ]
Oggetto del messaggio:  Procedure LIME etc

Ciao a tutti.
Premetto che ho inserito questo post in questa sezione leggendo il ban in cima. Ovviamente, se dovesse essere fuori tema, spostatelo nella sezione giusta.
Leggendo un po' di notizie qui ed in giro per la rete ho scoperto che molto spesso gli aeroporti aggiornano alcuni dati e che questi aggiornamenti i variazioni vengono riportati sulle airac di volta in volta.
Adesso però mi chiedo una cosa anche se dipende, la mia ignoranza, dal fatto che non ho mai volato se non offline con l'ATC di FS9 che praticamente dice SI a tutto quello che vuoi oppure ti fa fare cose assurde (atterraggi di aerei mentre si accoppiano in volo uno sopra l'altro etc etc!!!!!) che potrebbero essere interessantissime per Quark ma non per noi .......
Ho letto della nuova procedura STAR per LIME ma non sono riuscito a trovare la pagina su IVAO.it . L'unica cosa che ho trovato è una tabella che riassume i dati dell'aeroporto.
Girando e svolazzando in vari aeroporti in giro per l'Europa mi sono accorto che i dati delle frequenze ILS di alcune piste sono riportati nel database dell'aereo in una maniera, nel database di FS9 in un'altra e sulle carte reperite in Intarnet in un'altra ancora.
A questo punto, ipotizzando di volare su IVAO, posso chiedere all'ATC la frequenza dell'ILS o faccio la solita figura del pivellino? Oggi ho trovato un controllore a LIPY molto paziente che mi ha spiegato un sacco di cose ma alla fine, uscendo dal suo spazio aereo per atterrare a Rimini ho dovuto fare "a naso" perchè l'ILS che avevo sul GPS del C172 non lo trovava nemmeno "col cane da tartufo", si dice dalle mie parti.
Arrivo alla domanda vera e propria del mio post:
A cosa bisogna fare riferimento per le frequenze degli ILS (quando ci sono) e come vengono aggiornati?
Io per Orio utilizzo sempre la frequenza che è riportata sul GPS di FS9 e non manco mai il bersaglio ma mi succede che con aerei più sofisticati del Cessna di default non riesco nemmeno ad iniziare la discesa dove invece l'autoland dovrebbe fare tutto da solo.
Per carità, a me piace atterrare in manuale anche con i bestioni (A340 etc etc) ma mi piacerebbe che funzionasse tutto a dovere.



Auto EDIT!!!!!
Ho trovato le carte di LIME data 11/02/2010, magari serve solo cercare meglio .........
.......... per le frequenze ILS invece resto in attesa!!!

RI Auto EDIT
Ho trovato, forse, anche la soluzione al mio dubbio sulle frequenze......
Se ho l'AFCAD aggiornato ho anche le modifiche delle AIRAC che vigevano al momento della pubblicazione, se invece l'AFCAD è ancora quello originale le modifiche o non ci sono state e quindi continuo così oppure nessuno le ha inserite e quindi continuo così ugualmente.

Se sbaglio ovviamente, CORREGGETEMI!!!!!!!!!!

PS: fortuna che non è un simulatore militare altrimenti sai quanti sidewinder mi trovavo dietro alla coda? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Autore:  I-MILE [ 11 marzo 2010, 13:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Procedure LIME etc

I-SNAK ha scritto:
A cosa bisogna fare riferimento per le frequenze degli ILS ....


Basta leggere le carte e sicuramente non sul GPS di FS9 !!
Poi ci sono le serate ATC sul server OVT dove si imparano tante cose ... ma visto che voli su IVAO sei già avanti.

Autore:  I-SNAK [ 11 marzo 2010, 15:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Procedure LIME etc

I-MILE ha scritto:
I-SNAK ha scritto:
A cosa bisogna fare riferimento per le frequenze degli ILS ....


Basta leggere le carte e sicuramente non sul GPS di FS9 !!
Poi ci sono le serate ATC sul server OVT dove si imparano tante cose ... ma visto che voli su IVAO sei già avanti.


Non direi poi così avanti.
Fai conto che ieri su IVAO ho fatto il primo volo e mi sono accorto subito che sono indietro alla grande. Ecco perchè non vedo l'ora che arrivi venerdì sera così almeno inizio in compagnia ad imparare qualcosa.
Ivao è un bellissimo ambiente ma credo che per un neofita del volo simulato "vero" sia un po' troppo pretendere che ti insegnino le cose dall'inizio alla fine.
Ieri sera ho incontrato un controllore disponibilissimo e non c'era molto traffico a Falconara quindi mi ha spiegato un po' di cose sul piano di volo che avevo fatto correggendo gli errori più grossolani (un IFR da Falconara con un Cessna 172 non è MAI stato fatto nemmeno nella realtà) e quindi mi ha fatto modificare il PV in VFR speciale perchè c'erano solo 1000 metri di visibilità etc etc.
Se provo a fare una cosa così a Linate, Malpensa o Fiumicino armano gli AMRAAM a mi fanno fuori appena leggono il PV ........ ancora al parcheggio!!!!!
Quindi, intanto guardo e studio un po' (tanto) i video tutorial che sono veramente ben fatti e belli da vedere, poi ci vediamo online venerdì!!!
Grazie, a presto. CIAO!


Edit dopo Venerdì sera

CVD. Qualcosina l'ho risolta. Adesso ho imparato altre cose molto interessanti e sopratutto UTILI!!!

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC+01:00
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
https://www.phpbb.com/