Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 22 novembre 2017, 15:46

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 15 6 7 8 9 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 22 febbraio 2013, 20:20 
Non connesso
Gabbiano
Gabbiano

Iscritto il: 14 febbraio 2012, 15:28
Messaggi: 309
Località: NOGARA
Cito da R. TREBBI, "IL VOLO STRUMENTALE IFR":
L'obbligo di non eseguire la manovra di inversione sussiste quando:
- si usufruisce di vettoramento Radar (ti ricordi Fabio che a Villafranca te lo avevo espresso come dubbio ?)
- la clearance specifica che si è autorizzati all'avvicinamento diretto (straight-in approach)
- si ottiene l'autorizzazione all'avvicinamento via un segmento iniziale che riporta l'annotazione No PT (poi prosegue ma serve una figura che non riesco a postare)
- si sta eseguendo un'avvicinamento a tempo proveniendo da una holding (???)
- si è richiesto un visual approach e l'atc ha dato l'approvazione.
Fine citazione
Un dubbio che non riesco a togliermi:
L'holding di procedura si può considerare eseguita anche dopo aver eseguito l'entrata a goccia o parallela e essersi posizionati inbound o bisogna eseguire anche un giro completo ?

_________________
CIAO I-MIDE OVT0837
DAVIDE MANTOVANI - CEO OVT
Skype: mantovani.nogara
"Pesce venduto non puzza più"
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 22 febbraio 2013, 20:35 
Non connesso
Falco
Falco

Iscritto il: 2 agosto 2006, 20:12
Messaggi: 778
Località: Tirano (SO)
I-MIDE ha scritto:
...
- si è richiesto un visual approach e l'atc ha dato l'approvazione.
...

Attenzione che in Italia il Visual Approach è VIETATO !!!

C'è un pochino di confusione ma sarebbe meglio parlarne a voce :wink:

Aloa

_________________
I-MILE Marco (OVT0101)
In Omnia Pericula...Tasta Testicula
[ img ] [ img ] [ img ]
- IVAO Overall Top 100 -


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 23 febbraio 2013, 9:27 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
si infatti ho chiesto di discuterne um po, ma in fondo chi si mette a capotavola? :wink:

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 25 febbraio 2013, 14:10 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 22 febbraio 2007, 13:11
Messaggi: 1128
Località: Reggio Calabria
Ok, ma il mio dubbio resta, ho fatto bene a fare la Holding di procedura su Verona? Ricordo che quando feci il corso per SPP era obbligatorio farla, ma non ricordo se quest'ultima andava fatta solo in procedurale.

_________________
Fabio Iaria | I-IAFA | OVT0163
[ img ]
[ img ] [ img ] [ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 27 febbraio 2013, 11:28 
Non connesso
Gabbiano
Gabbiano

Iscritto il: 14 febbraio 2012, 15:28
Messaggi: 309
Località: NOGARA
Il mio solito amico-quasi parente che vola per Airone-Alitalia mi dice che lo scopo è di stare in aria il meno possibile e comunque di arrivare con una prua adeguata sull'ils. Loro i controllori li hanno sempre e per cui atterrano quasi sempre con vettori. Per cui credo che se uno non deve smaltire quota, non deve ritardare l'atterraggio e la prua è nell'intervallo giusto (che è diverso per le procedure di precisone e non precisone) che senso ha fare una manovra di inversione ?
Comunque credo che se c'è il controllore e non ti da vettori ma tu arrivi con la prua giusta lo stright in landing lo puoi chiedere tu. Rimane il problema di un'eventuale trappola ad un ipotetico esame SPP...
Poi il TREBBI fa la differenza tra un controllo con radar o senza radar...ma qui dovrei rileggere il paragrafo.

_________________
CIAO I-MIDE OVT0837
DAVIDE MANTOVANI - CEO OVT
Skype: mantovani.nogara
"Pesce venduto non puzza più"
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 28 febbraio 2013, 0:42 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
fresca fresca la risposta...
l'istruttore dice che la holdig la devo fare solo se non sono autorizzato a procedere oltre,
se invecie sono autorizzato posso anche non farla anzi non la devo proprio fare sempre che abbia un angolo opportuno rispetto la prua che devo seguire dopo il fix.

domanda riferita a controllori
se andiamo a vedere la cartina delle star di orio, la star odina 2 s dove finisce? e che ils mi darebbe il controllore?
domanda riferita a piloti
come si suddivide una holding?
quanto tempo devo impiegare per ogni braccio e sopratutto nel caso che la debba percorrere senza l'ausilio di distanze dme devo cronometrare anche il braccio di virata?

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 28 febbraio 2013, 7:14 
Non connesso
Gabbiano
Gabbiano

Iscritto il: 14 febbraio 2012, 15:28
Messaggi: 309
Località: NOGARA
I punti che la disegnano sono: Il fix di attesa, il punto al traverso, la fine del tratto outbound, la fine della virata inbound. I bracci che si formano sono : Il tratto inbound= dalla fine della virata inbound al fix di attesa (che puo' essere un vor, un ndb, un fix, una distanza da un vor ecc), la virata outbound= dal fix al punto al traverso, il braccio oubound= dal traverso alla fine del braccio stesso o inzio della virata in avvicinamento, la virata in avvicinamento= dalla fine del tratto outbound alla fine della virata stessa.
Si cronometra ovviamente solo il tratto outbound partendo dal passaggio del punto traverso (cioè quando la lancetta del hsi punta a 90° o 180° dalla radioassistenza).
Le virate se fatte standard o a 25° durano un minuto e non c'è bisogno di cronometrale.
Il tratto inbound deve per forza finire al Fix quindi non dovrebbe essere misurato. Tuttavia in teoria dovrebbe durare anche lui 1 min (o 1,30 da 14000 piedi in sù). Se ci fossero marcate differenze causate dal vento il tratto outbound andrebbe corretto della differenza per far si che il tratto inbound duri il tempo esatto. (cosi dice Rizzardo Trebbi).
Per cui è vero che si conta solo il braccio Outbound, ma al fine di stabilire l'esattezza della holding il controllo va fatto sul braccio inbound. Giusto ? Se scrivo delle scemate ditemelo che non mi offendo. Ricordo che scrivo solo quello che ho capito io e non è detto che io capisca sempre bene anzi....

_________________
CIAO I-MIDE OVT0837
DAVIDE MANTOVANI - CEO OVT
Skype: mantovani.nogara
"Pesce venduto non puzza più"
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 28 febbraio 2013, 9:42 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
in effetti ripensandoci e corretto e segue la logica, il dubbio mi e sorto dal fatto che se io tengo 25 angolo di virata a 160 velocita non esco alla stessa distanza di 25 angolo e 230 di velocita mi verrebbe il ''biscotto''piu largo. vero che bisogna conoscere bene il velivolo o i velivoi coni quali si vola , io un occhio lo butto lo stesso sul cronometro e confronto i gradi col tempo trascorso cosi da avere piu o meno tre gradi sec.
per quanto riguarda l'obbligo di eseguirla hai letto sopra?? lui dice cosi..

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 28 febbraio 2013, 17:45 
Non connesso
Gabbiano
Gabbiano

Iscritto il: 14 febbraio 2012, 15:28
Messaggi: 309
Località: NOGARA
Credo di aver capito che i "miei" concetti più o meno erano esatti. Occhio però che ci sono alcune differenze tra un holding di attesa e una di procedura:
Se fai un'entrata parallela, quando viri per intercettare il fix inbound nella holding di procedura devi interccetare il braccio inbound prima di giungere al fix, mentre in una holding di attesa pui puntare direttamente il fix.
Poi nell'entrata a goccia se la procedure è a tempo e questo supera il minuto (o il minuto e mezzo sopra i 14000 piedi) la prua a +30° la devi tenere per un minuto e poi ti devi allineare al braccio outbound. Questo (mi sembra) vale solo per le holding di procedura (o racetrack).
Tuttavia non ho capito se questo bisogna farlo anche nel caso in cui la fine del tratto outbound sia una distanza DME e magari per raggiungerla servano tempi più alti :?:
Mi ricordo però che una volta Marco a queste mie osservazioni (che poi sono di Rizzardo) mi ha detto un "ni" . Queste sottigliezze magari in IVAO non sono considerate ? (sarebbe meglio perchè gia le cose da ricordare sono troppe :shock: )

_________________
CIAO I-MIDE OVT0837
DAVIDE MANTOVANI - CEO OVT
Skype: mantovani.nogara
"Pesce venduto non puzza più"
[ img ]


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda esame teorico SPP
MessaggioInviato: 28 febbraio 2013, 22:25 
Non connesso
Pellicano
Pellicano

Iscritto il: 10 febbraio 2009, 19:56
Messaggi: 665
Località: comacchio(FE)
semplificando ai minimi termini ti posso dire che in qualsiasi hld il primo punto da toccare dovrebbe essere il fix che e l'unico primo punto dal quale puoi trarre tutti i riferimenti...dopo le pignolerie ancora non le conosco , poi ci sono mille grafici e disegni su come eseguirle ed e sempre lo stesso il fix serve a quello.... anche nelle race track, che da cio che ho capito differiscono solo per la perdita di quota .
spero che sempre e comunque qualcuno che ne sa piu di noi legga e corregga gli eventuali strafalcioni...

_________________
Federico I-IKKO OVT0442

[ img ]


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 15 6 7 8 9 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net