Orio Virtual Team

Volo simulato IFR, VFR, Virtual Airline, tutorial, piani di volo.
Oggi è 12 dicembre 2017, 11:27

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 2 ottobre 2011, 19:03 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 22 febbraio 2007, 13:11
Messaggi: 1128
Località: Reggio Calabria
Ciao a tutti, non si può assolutamente nascondere, che ultimamente il gruppo si sia sparso un pò troppo, quindi è giunta l'ora che qualcuno ne parli. In questi ultimi due anni, ci siamo impegnati troppo a far crescre il nostro gruppo, con tante nuove idee, ma purtroppo con molto poco succo. Diciamo che ci siamo persi più volte per strada, per la semplice necessità di rinnovarci. Ma siamo sicuri che rinnovare il sito Internet, rendere le livree più accattivanti e qualche altra cavolata tecnica, serva veramente a qualcosa? Se siamo in questa situzione è perchè abbiamo abbandonato il progetto originale, quello che il nostro caro Presidente Luigi, iniziò circa 6 anni fà, ovvero di costruire un gruppo solido, per condividere la passione del volo simulato e i valori dell'amicizia e del rispetto reciproco. Portiamolo avanti, non ci arrendiamo, perchè il vento per quanto contro ci vada, prima o poi cambierà. La speranza non perdiamola mai. Noi siamo OrioVirtual Team.

_________________
Fabio Iaria | I-IAFA | OVT0163
[ img ]
[ img ] [ img ] [ img ]


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 3 ottobre 2011, 9:05 
Non connesso
Gallo
Gallo

Iscritto il: 27 gennaio 2008, 23:50
Messaggi: 165
Località: Albano Sant'Alessandro (BG)
So che da parecchio tempo non sono più attivamente presente nei cieli di OVT (ormai non volo più da più di un anno e mezzo), ma umilmente provo a dire il mio pensiero sulla riflessione di Fabio.
Non credo che il problema siano state le nuove tante idee ma con molto poco succo. La realtà che oggi il calendario appare spoglio di attività e serate organizzate e non certo per colpa di chi oggi sta organizzando il tutto (citerò dei nomi e non me ne voglia nessuno se mi dimenticherò sicuramente qualcun altro).
Mancano ad esempio le serate delle gare organizzate da Claudio (I-PALC), le serate SAR organizzate da Maurizio (I-MAMA), le serate dei voli in giro per il mondo organizzati da Archita (I-ARCH), le serate dei voli di compagnia da fare su IVAO organizzate da Marco (I-MILE). Continuano le serate degli elicotteri organizzate da Alfredo (I-LEAL) e Osvaldo (I-OSCO). La loro disponibilità da sempre a farci divertire, a farci riunire insieme davanti ad uno schermo di computer simulando la nostra passione è sempre stata immensa e senza alcuna ricerca di qualsiasi riscontro. Si era creato un gruppo di amici capace di riunirsi anche con le gambe sotto un tavolo, grazie all’organizzazione di Luigi (I-WILZ), indipendentemente dalla distanza che ci separava.
Credo che la disponibilità di queste grandi persone sia via via venuta meno per le più diverse cause: motivi familiari, di vita reale, e solo in qualche caso strettamente legato a OVT. Si è cercato di accrescere il gruppo, di specializzarlo facendogli imparare solo gli elicotteri in una determinata sera, di fargli imparare la fraseologia in un’altra sera, di farli volare su IVAO un’altra ancora, e via dicendo. Ma il gruppo sempre più numeroso ha il limite di avere motivazioni e gusti personali sempre più diversificati, e le serate a tema sempre più ristretto diventano magari un po’ troppo ingessate per alcuni.
Così, dove per alcuni sono sorte complicazioni e impegni nella vita reale che ne hanno limitato il tempo da dedicare agli iscritti OVT e le loro serate, per altri “organizzatori” è forse venuto meno il divertimento vedendo una partecipazione alle proprie serate sempre meno assidua e partecipativa e ovviamente in contemporanea diminuiva la gratificazione personale al lavoro svolto sempre e solo gratuitamente.
Il mondo di oggi ci sta portando sempre di più verso uno stile di vita intenso e frenetico, sempre con meno tempo libero a disposizione. Non è un caso che oggi compaiano ancora in calendario le serate dei “frullini”, organizzate da persone di grandissima esperienza e umanità, che continuano (per fortuna) a divertirsi soltanto a vedere noi che ci divertiamo.
E allora provo a dare una mia ricetta, senza nessuna pretesa di essere il toccasana.
Lasciamo che chi ha la disponibilità organizzi le serate come meglio creda, senza ingessarle, ma godiamo appieno di questa passione e generosità di chi ci dedica del tempo. Rientreranno sicuramente in un filone per poterle classificare e pubblicare a calendario, e ci sarà anche chi saprà migliorarle e valorizzarle al momento della partenza.
Non blocchiamo le serate per elicotteri solo per elicotteri, le serate ATC solo a chi si collega alle Torri. Se si vuole andare su IVAO è giusto che la nostra Virtual Airline sia preparata e Marco è sempre stato disponibile a dare tutto il proprio supporto, ma giustamente per persone realmente motivate ad imparare. Perché IVAO poi diventa un mondo tutto suo.
Ma per il gruppo rifacciamo ad esempio quelle serate da Bergamo a Lugano dove Luigi, ultimo a collegarsi, partiva quando il primo aveva già in vista l’aeroporto di arrivo, visto il gran numero di partecipanti. E non parlo soltanto di Virtual Fly United. Ogni volta eravamo tutti insieme alla partenza (magari con qualche problema di sovraccarico al server), poi ci si perdeva un po’ in volo magari divisi in piccoli gruppi, per ritrovarsi di nuovo tutti al punto di arrivo.
L’importante non era la rotta, l’importante non era la comunicazione con le Torri, l’importante non era con cosa volavi (abbiamo provato Hovercraft, barche, jeep, deltaplani, …). Uno proponeva e gli altri approvavano o proponevano qualcosa di differente. Ma l’importante era stare insieme, passare una serata tra amici, con la voglia di lasciarsi alle spalle la giornata ormai finita per ridere e scherzare insieme.
Ciao a tutti.

_________________
I-SPSP Sergio
[ img ][ img ][ img ]
[ img ]


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 3 ottobre 2011, 11:59 
Non connesso
Avvoltoio
Avvoltoio

Iscritto il: 26 ottobre 2007, 22:17
Messaggi: 862
Località: Zinasco -,Pavia
Ciao Ragassssss,

Senza alcuna prosopopea, posso solo dire che concordo al 100% con quanto detto da Sergio.

E, dopo tutto, quello è lo spirito di OVT e di chi, nel corso degli anni, ha mantenuto vivo e attivo il gruppo: divertirsi insieme senza la necessità di fare cose specifiche, ma riusendo a farle (imparare a volare) senza alcuna imposizione, ma con il divertimento.

A presto in volo

Osvaldo - I-OSCO


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 3 ottobre 2011, 16:18 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
"........... Gennaio 2010. Ginocchio rotto, costretto a casa e ... cosa faccio adesso?
Ma si! Lo faccio almeno due volte l'anno e allora: reinstallo FS9.
Però che stress e che strazio volacchiare da solo in giro pe rl'Italia piatta e deserta ........
..... vediamo cosa offre la rete."
Il pirmo risultato che ho ottenuto mi suonava famigliare. C'era la parola Orio al suo interno e allora mi vengono in mente le mezze giornate che passavo a vedere gli aerei che volavano su quell'aeroporto mentre ero fermo su una piazzola dell'Autostrada.
Allora mi iscrivo subito. Bel gruppo, voglia di imparare e...... tanta passione.
Da allora ho imparato una quantità di cose che nemmeno mi sarei mai immaginato di poter conoscere. Il volo simulato è talmente simile a quello reale che mi ci sono tuffato a "pesce".
Iscritto ad IVAO, Esame si esame no, primo gradino raggiunto. Tours, Compagnie aeree virtuali in giro per il mondo (anche in Nuova Zelanda!!) però .............
........ però Orio resta la mia casa e gli OVT Boys sono sempre i miei Compagni. Quei compagni e quella casa che ti dicono: "Torna un po' qui e smettila di pilotare bestioni in giro per il mondo". Il volo non è quello di un 747. Se vuoi volare veramente devi tornare su un Cub, un Tiger Moth, un Pitts .......
Ecco cosa mi piacerebbe: tornare nuovamente a gustarmi le serate avventura, Canada ed Alaska sono state semplicemente meravigliose, Giro d'Italia per Elicotteri, VFR a tutto tondo.
La tecnica è importante e quindi, continuiamo con le serate tecniche, è una vita che non ne vedo una a calendario. Se posso essere utile alla programmazione delle serate eccomi!!! Sono qui e , fortunatamente un o' di tempo libero ce l'ho. Non chiedetemi di gestire un server (anche se, tutto si impara!!!) però, quel che posso fare lo faccio volentieri.
Orio è sempre Orio ed è sempre casa (anche se LIMB sarebbe più appropriato ma .....)!!!!!!!!!
Pensate che ho come base Orio anche in altre Virtual Companies!!!!

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 3 ottobre 2011, 18:50 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 6 marzo 2010, 9:59
Messaggi: 2097
Località: RAD 223° 28.5 nm ANC VOR: Matelica (MC)
Scusatemi se sono un po' .......... logorroico (anche senza parlare) ma ogni tanto mi piace esternare le mie sensazioni.

Infatti. Come dici tu BABA, se si vuole fare tutto alla perfezione ci sono posti più idonei. Questo, almeno come lo vedo io, è ilo posto in cui incontrare gli Amici e chiacchierare mentre si comanda una cloche!!!
Insomma, il Fun Club del volo inteso come un posto in cui divertirsi a fare ....... cavolate imparando comunque qualcosa. Una cosa che manca un po' da tutte le altre parti insomma. Guarda un po' il panorama Italiano dei Forum sul volo virtuale e poi ti rendi conto che è pieno di palloni gonfiati, di approfittattori e, alla fine riesci a salvare solamente tre Forum (almeno, per me è così!!!).
E comunque, anche se la prendiamo "leggera" ricordiamoci che la sezione tecnica, i download e le applicazioni e non per ultimo, i videotutorial che abbiamo in OVT, sono i più visti in tutta europa!!!!! E no sto scherzando, di qualità, qui dentro ce n'è a tonnellate!!!
Se così non fosse, non troveremmo i link di OVT da tutte le parti!!!!!!!!!
Questa non è una Compagnia Aerea Virtuale, è di più, è un circolo aeronautico anzi, un Aeroclub country!!!!!!!! Come i cari buoni vecchi aeroclub Americani. E' da lì che dobbiamo imparare la mentalità.
Sapete, io mi trovo nella stessa situazione in cui mi trovo in tutti gli sport che pratico. Una buona preparazione tecnica è molto utile ma non indispensabile. Io vado in MTB ma non me ne frega assolutamente nulla di cardiofrequenzimetri, altimetri, contachilometri etc etc; pedalo in salita e mi godo la discesa a rotta di collo. Nuoto per il gusto di stare in acqua, dopo 2 anni di agonismo quando ne avevo solo 8 ho imparato tutto e così uso tutte le conoscenze che ho per divertirmi in acqua.
Sapete, il mio libro preferito è ......... indovinate un po'.... un libro che racconta la storia di un essere che ama quello che fa e che sperimenta continuamente contro tutto e tutte le conoscenze fossilizzate dei "professoroni". Tanto per cambiare è stato scritto da un Pilota ex militare americano..............
........ E' lo Spirito di Jonathan che mi guida fin da quando l'ho conosciuto.
Questo è lo Spirito che mi piace ritrovare nelle nostre serate. Magari non è successo tutte le volte ma quando succede ...... la serata te la ricordi per un bel pezzo.

_________________
I-SNAK: Andrea Reani. Skype: andreaernesto.reani OVT0601


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 3 ottobre 2011, 19:38 
Non connesso
Cigno
Cigno

Iscritto il: 1 novembre 2010, 23:34
Messaggi: 479
Località: Genova
Ringrazio moltissimo Fabio per aver posto una questione così delicata. Ci siamo ritrovati qualche sera fa su IVAO all'aeroporto di Pescara insieme a Federico I-IKKO dopo parecchio tempo e mi ha fatto veramente piacere, perchè ultimamente mi sentivo un po' orfano di tanti amici a cui mi ero ormai abituato ed affezionato. Con grandissimo piacere ho anche ricevuto una telefonata da Osvaldo in occasione di Solidali. Insomma, io non faccio parte della memoria storica di OVT, ma appena realizzata la connessione a Internet ho capito subito che questa sarebbe stata la mia casa perchè contiene quel mix di ingredienti che rende interessante e piacevole il nostro hobby, ossia rapporti umani sinceri e competenza tecnica. Vedere il calendario così vuoto, dopo che mi ero abituato da tanti mesi alle serate a tema, a quelle tecniche con le bacchettate di Marco, agli allenamenti settimanali nel volo in formazione, alle lezioni di elicottero, sopratutto dopo che c'è stato l'inserimento di tanti nuovi iscritti che hanno molta voglia di fare ed imparare mi fa sinceramente una certa tristezza.
Non so che cosa sia successo, forse qualcun altro con più esperienza potrà capirlo, ma spero veramente che si possa presto tornare tutti insieme a divertirci e a ... scattare tante belle foto di gruppo!
Un abbraccio di cuore a tutti.

_________________
Paolo Romanello
I-PARO / OVT0692

[ img ][ img ][ img ]
[ img ]


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 5 ottobre 2011, 0:01 
Non connesso
Pavone
Pavone

Iscritto il: 12 giugno 2007, 23:22
Messaggi: 627
Località: Torino
Vorrei condividere anch'io alcune considerazioni su come si sta evolvendo la situazione all'interno del nostro gruppo. Inizio con una premessa su come ha svolto le proprie funzioni lo Staff. Va considerato che OrioVirtualTeam sin dalle origini ha avuto un organigramma che, se pur minimo, è stato piuttosto ben strutturato. Luigi, nel ruolo di Presidente-coordinatore delle varie attività, era quello che oltre a prendere la decisione giusta al momento giusto (ma soprattutto nelle situazioni di stallo) svolgeva egregiamente la funzione di motivatore nei confronti di tutti. Alle "dipendenze" di Luigi i vari responsabili (o ideatori) con il compito di organizzare e gestire i vari eventi/serate. La presenza di Luigi (non sempre visibile da parte dei NON membri dello staff) è sempre stata fondamentale per tutto quello che si è combinato di buono. Potrei azzardare ad affermare che la maggioranza delle invenzione che tutti potete ammirare nel nostro gruppo sono partite da sue idee sviluppate poi magari in team. Ovviamente ogni condottiero che si rispetti si circonda di un fido collaboratore. Luigi si è scelto nel tempo il buon VECCHIO Marco I-MILE, a cui dobbiamo tutti molto, a partire dal numero di ore che ha dedicato al gruppo in questi anni. Ad un certo punto della nostra storia, però, il buon Luiss ha dovuto giocoforza allontanarsi dalla sua creatura per suoi motivi personali, lasciando a Marco e a pochi altri membri dello staff (tra cui il sottoscritto) il poco grato compito di sostituirlo nella guida e nel ruolo di collante fra i vari reparti (passatemi il termine militaresco). La defezione di Luigi già di per se sarebbe probabilmente bastata ad impoverire il lavoro di tutti noi. Ma a ciò si è aggiunto un progressivo allontanamento dei vari membri dello staff lasciando varie attività ingestite. Il risultato finale di tutto ciò è sotto agli occhi di tutti: siamo passati da avere un calendario fitto di eventi ad una tabula rasa completa (guardare Ottobre per credere). Come ha già fatto ben notare Sergio le serate a calendario che oggi mancano all'appello latitano poichè orfane di qualcuno che fisicamente le organizzi: guardate la pagina "Contatti" del nostro sito internet e provate a fare l'appello per vedere in quanto pochi vi risponderanno.
La disamina che ha fatto Sergio sui motivi del perchè lo staff abbia abbandonato la condivido parzialmente: se è pur vero che ingessare troppo le serate pone dei limiti alla partecipazione, è anche vero che con una "offerta" variegata di serata com'è stata nel recente passato (siamo arrivati persino a proporre due eventi contemporaneamente) ve n'era per tutti i gusti e per tutte le salse! La scarsa partecipazione agli eventi è senz'altro motivo di sconforto per chi li organizza, ma su OVT spesso ci siamo divertiti anche in pochi, al motto di "pochi ma buoni".
Ma torniamo alla discussione generata da Fabio: portiamolo avanti!
Fermo restando che al momento le attività di OVT sono totalmente ferme per mancanza di benzina avio nei serbatoi... ehm, pardon, mancanza di responsabili di buona volontà che gestiscano un minimo le serate, la cosa migliore e contare le forze disponibili, cercare di capire chi ha la possibilità, il tempo e la voglia di portare avanti "la baracca" con lo spirito che ha sempre contraddistinto questo gruppo. C'è sicuramente bisogno di tecnici informatici capaci di gestire server, sito, forum. Gente che abbia voglia e tempo di gestire serate e calendario. Perchè alla fine è vero che una delle peculiarità di OVT è stato l'elemento aggregante dato dal poter volare in libertà; ma dall'altra parte un punto di forza sono state le varie serate, tecniche e diversificate, che hanno dato l'opportunità a chi lo ha voluto di accerescere la propria cultura aeronautica divertendosi. E per queste ultime, come si è visto, c'è bisogno di tempo, passione e volontà di organizzarle e gestirle.

Vi rubo ancora qualche secondo, per chi ha la pazienza di leggere, per riassumere brevemente le MIE intenzioni future. Già Sabato scorso ho inviato una mail a Luigi dove, oltre ad esprimere le mie personalissime considerazioni sull'andamento del gruppo, gli ho manifestato la mia volontà di dimettermi da ogni incarico nell'ambito dello staff di OVT. Sono stato responsabile Ovt-Race per parecchio tempo, poi mi sono limitato alla co-gestione della VA insieme a Marco (I-MILE). Oggi non mi sento però più in grado di impegnarmi oltre: per motivi privati che non hanno nulla a che vedere con OVT non sono riuscito ultimamente a garantire una presenza minima e ciò non è giusto nei confronti di tutti voi, e quindi non ha più senso la mia presenza nello staff.
Come ho già fatto in occasione del passaggio di testimone quando ho lasciato Ovt-Race, resto comunque a disposizione di chi vorrà proporsi come gestore della VA per aiutarlo ad inserirsi e come collaboratore occasionale, ad esempio per la validazione dei pirep.
Spero di aver contribuito in questi anni all'arricchimento di tutto il gruppo. Vi confesso che mi sono divertito tantissimo nell'organizzare e analizzare gare e coppe. Tanto quanto mi sono divertito a farmi dei "voletti" Orio-Lugano già ben descritti da Sergio. A differenza delle gare, però, questi ultimi vorrei continuare a farli insieme a tutti voi.

Un abbraccio, a rivederci presto nei cieli OVT.

_________________
CLAUDIO - OVT0174

[ img ]
OVT STAFF


Top
   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Portiamolo avanti !!!
MessaggioInviato: 25 ottobre 2011, 22:59 
Non connesso
Poiana
Poiana

Iscritto il: 22 febbraio 2007, 13:11
Messaggi: 1128
Località: Reggio Calabria
La discussione rimane sempre attiva per coloro che hanno voglia di contribuire con opinioni, idee e speriamo anche fatti, utili per portare avanti il gruppo. Personalmente chiedo scusa a Claudio per non aver risposto al suo post, ma se può consolare l'ho letto dall'inizio alla fine. :twisted:

Spero rispondiate anche al mio e ai successivi post. :D

_________________
Fabio Iaria | I-IAFA | OVT0163

[ img ]

[ img ] [ img ] [ img ]


Top
   
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net